mercoledì 8 febbraio 2012

La Pulcetta - Prove d'eroe

Vignetta dedicata a Sergio Bonelli e all'icona più conoscita del fumetto bonelliano: Tex Willer.


Questa vignetta la trovate sull'ultimo numero di A6 Fanzine.

Piccolo sondaggio:
Avete mai letto un fumetto Bonelli? Se si, quale?

5 commenti:

L And L Staff ha detto...

Caro Claudio, ottima vignetta come sempre! :)
Ci domandi che fumetto Bonelli leggiamo?
Beh, personalmente leggo Shangai Devil, ho letto Volto Nascosto, Caravan e Legs Weaver.
Saltuariamente leggo anche Nathan Never e Martin Mystere. :)

Ciauz! :)
Manuel

Arcana89 ha detto...

Davvero bellissima vignetta! XD
purtroppo sono MOLTO a digiuno di fumetti bonelli! Ho letto l'edizione speciale a colori di Dylan dog uscita qualche tempo fa (quella con la copertina realizzata da Silver per intenderci); per il resto ho tentato...e ho fallito! °W°

Pino Rinaldi ha detto...

Io leggevo molto i primi numeri di MISTER NO, quelli scritti da Nolitta e disegnati da Roberto Diso, mi piaceva in particolare la storia dei scarafaggi giganti. Martin Mystère, quando non parla per cinquanta pagine, mentre gli altri non li sopporto, li compravo solo quando c'era un disegnatore che mi interessava.

Pulci ha detto...

@ L and L
Grazie per l'apprezzamento.
Ma tu sei un onnivaro! Mi sballi tutta la statsistica. :)))
Zagor, Tex, Mister No, Ken Parker. Dei classici hai mai letto nulla?
Ken Parker è ritenuto, anche dai critici, uno dei migliori prodotti seriali della Bonelli mai usciti.

@ Arcana89
Grazie!
Il tuo tentativo va apprezzato. Se vuoi (il suggerimento è anche per il sottoscritto), prova con qualche mini-serie che va tanto di moda.

@ Pino Rinaldi
Quale onore averti tra i commentatori di questo mio post, sono veramente lusingato.
Mister No è un classico che ho letto saltuariamente anche perché per via della mia carta d'identità ('68) mi sono avvicinato al fumetto che nella mia "infanzia Bonelli" era tra i più diffusi: Zagor (anche "colpa" del mitico Cico).

Poi, Martin Myster e Nathan Never sono state altre mie passioni Bonelli più recenti, abbandonate poi un po' per stanchezza e un po' per problemi di spazio nella mia libreria. :)

Se non sbaglio tu hai messo il tuo ottimo zampino in entrambe le serie?!?

L And L Staff ha detto...

@Pulci: Ecco, hai detto la parola magica. :)
Ken Parker l'ho iniziato a leggere con la ristampa della Panini, ma ho smesso ad un certo punto quando ho smesso di sopportare l'inchistro che ti rimane sulle dita... MALEDETTI!!!
Poi dello stesso autore per un certo periodo ho letto anche Julia.

Tex? Ho letto solo lo speciale di Magnus.
Mio papà ha letto Tex e Zagor per molti anni, soprattutto nel periodo in cui avevo tra i 5 ed i 16 anni.

Sebbene me li ritrovassi sempre in casa, non è mai nato un feeling con quelle testate...

Peccato... :(

Ciao! :)
Manuel.

PS: Dici che sono un lettore onnivoro? :)
Non sai quanto è vero... (ho almeno tre migliaia di pezzi tra albi e libri a fumetti a casa :) )